Pensiero stupendo

Vado a pulire. Sono sola. Il pavimento è un invito a scivolarci sopra. A ballarci a piedi nudi. La musica va. Riecheggia nelle stanze vuote. E' come vivere dentro. Come abdicare e riprendere possesso di tutti i recessi del cuore. Mi perdo, e perdendomi mi ritrovo. Strofino, lavo, lucido come se fosse un atto d'amore verso me stessa. Respiro.